Santissimo Corpo e Sangue di Cristo

Io sono il pane vivo, disceso dal cielo, dice il Signore,

se uno mangia di questo pane vivrà in eterno.

Gv 6,51

Pubblichiamo il numero di In Famiglia di questa settimana:

Agenda della Settimana

Martedì 8 giugno: alle ore 18 Riunione catechisti
Mercoledì 9, Giovedì 10 e Sabato 11: alle ore 17,55, triduo in preperazione alla Festa del Cuore Immacolato di Mria

Giovedì 10: alle ore 18,30 incontro biblico di Parola e Missione e verifica, via ZOOM.https://us02web.zoom.us/j/837849674 50?pwd=veuzsy8zckjssnfvutv6wlpjwu rmzz09

Sabato 12 giugno: FESTA DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA alle 9.30 verifica finale di tutti gli operatori pastorali.►

Alle 18,30 Celebrazione solenne del Cuore di Maria
Domenica 13 giugno::
XI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO. E’ bello rendere grazie al Signore

I pensieri di padre Renato:

Questa volta siete fortunati 😄 Papa Francesco ha fatto anche l’omelia, straordinaria, a mio avviso.
Chiarisce tante cose anche agli addetti ai lavori, credo.
(Queste parole che dico certo suonano in maniera diversa a seconda degli amici di questo gruppo, che fanno parte di aree diverse, dai familiari, ai parrocchiani, ad amici sparsi con situazioni molto differenziate).
La mia passione è di CERCARE DI COMUNICARE LA SALA GRANDE CHE DEVE ESSERE IL NOSTRO CUORE E LA CHIESA E IL MONDO… questa è la prima immagine che sviluppa il Papa, poi la seconda: UN UOMO CHE PORTA UNA BROCCA D’ACQUA e la terza: GESÙ CHE SPEZZA IL PANE…

Se leggete anche questa omelia penso che vi sorprenderà. Per me è stato così 🙂

…l’uomo che porta una brocca d’acqua (cfr v. 13). È un dettaglio che sembrerebbe superfluo. Ma quell’uomo del tutto anonimo diventa la guida per i discepoli che cercano il luogo che poi sarà chiamato il Cenacolo. E la brocca d’acqua è il segno di riconoscimento: un segno che fa pensare all’umanità assetata, sempre alla ricerca di una sorgente d’acqua che la disseti e la rigeneri. Tutti noi camminiamo nella vita con una brocca in mano: tutti noi, ognuno di noi ha sete di amore, di gioia, di una vita riuscita in un mondo più umano. E per questa sete, l’acqua delle cose mondane non serve, perché si tratta di una sete più profonda, che solo Dio può soddisfare.

https://www.vatican.va/content/francesco/it/homilies/2021/documents/papa-francesco_20210606_omelia-corpusdomini.html

I pensieri di padre Lambert:

Meditazione di Padre Lambert CMF

Buona settimana piena di pace e gioia del Signore!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: