Celebriamo la prossimità

Miei cari fratelli, cara famiglia clarettiana e amici: Il Natale del 2020 ci trova in un modo speciale, con molte restrizioni volte a tenere lontano la pandemia e il virus invisibile che ha tenuto l’umanità sotto assedio per diversi mesi. In questo contesto, celebreremo il Natale, cioè la visibilità della presenza amorevole di Dio inContinua a leggere “Celebriamo la prossimità”